Un seno perfetto alto e sodo a tutte le età? si può eccome. Grazie ad una serie di accortezze e di regole da seguire che vi regaleranno un seno stupendo a prova di scollatura!Innanzitutto la prima cosa da sapere è che i seni sono formati da ghiandole mammarie, grasso, vasi sanguigni e nervi sensoriali, proprio per questo sono sostenuti grazie alla pelle ed ai muscoli. Dunque diversi fattori come la gravità, le gravidanze, l’allattamento, le diete drastiche e soprattutto il nemico di tutte le donne, ovvero il tempo, possono portare ad un progressivo cedimento dei tessuti.

 

In questo caso i problemi che possono insorgere sono quelli di un “seno calato” o di una serie di smagliature che compaiono sulla pelle a causa in particolare delle diete. Ma seni sodi, turgidi e belli si possonosempre ritrovare grazie ad una serie di azioni e consigli che potranno regalarvi finalmente un seno perfetto e unico. Una delle prime regole è quella di scegliere un buon reggiseno che sostenga e tenga alto il seno in modo da evitare il cedimento dei tessuti.

 

Un altro buon consiglio è quello di spruzzare un getto d’acqua fredda sul seno ogni volta che terminate di farvi la doccia, questa operazione renderà il vostro seno più sodo e turgido grazie ad un ottimo effetto vasocostrittore che stimola la micro-circolazione sanguigna. Spruzzate dunque il seno con l’acqua fredda attraverso un movimento di rotazione dall’esterno verso l’interno, passando da un seno all’altro con un movimento ad 8. Se invece desiderate una pelle sempre morbida e vellutata grazie all’uso di oli particolari  massaggiando i seni dall’esterno verso l’interno e insistendo intorno ai capezzoli.