Lo Shatush è una tecnica innovativa per tingere i capelli molto di moda in questo periodo tra le stars, prima quelle oltre oceano di Hollywood, ora anche a casa nostra, dove la bellissima Belen l’ha scelto per il suo nuovo look estivo.

 

In sostanza lo Shatush consiste in uno schiarimento dei capelli dall’effetto molto naturale, come quello che si ottiene durante l’estate, quando i nostri capelli, sottoposti all’effetto del sole e della salsedine marina, cambiano colore e si schiariscono sulle punte.

 

Questo trattamente però a differenza delle meches, non è affatto invasivo per i capelli e non ne danneggia lastruttura: inoltre, cosa non da poco, non ha bisogno, come per le meches o i colpi di sole, di continui ritocchi e sedute dal parrucchiere.

 

Lo Shatush è nato appunto a New York e Parigi, nei migliori saloni di bellezza internazionale,  è particolarmente ideale per chi ha i capelli chiari o castani. Un effetto molto fresco ed estivo è possibile anche per chi ha i capelli scuri che con questo trattamento otterrà uno sfumato graduale.

 

Nella prima fase si pratica un cotonamento dei capelli, e solo successivamente si applica il colore sulle lunghezze, in quantità minima ed anche di tre toni più chiari rispetto al colore naturale.

 

Il risultato è una chioma chiara, dall’effetto delicato, setoso e luminoso. Lo Shatush inoltre permette di ottenere un capello più naturale sulle radici e omogeneo sulle punte con una ricrescita naturale usando lo shatush da metà chioma ed ottenendo il desiderato effetto scuro sopra e chiaro sotto.